Vacanza al mare nel Salento: la marina di San Gregorio, mare spettacolare e panorami mozzafiato

San Gregorio è una piccola ma incantevole località marina a pochi chilometri da Santa Maria di Leuca, nel sud del Salento. Rinomata località balneare, è caratterizzata da lunghi tratti di scogliera facilmente raggiungibile e accessibile. Alla località marina si accede dalla strada litoranea che da Gallipoli giunge fino al Capo di Leuca.

Scendendo verso il mare dalle stradine  che si affacciano sulla litoranea è impossibile non ammirare lo splendido panorama che si trova di fronte agli occhi dei visitatori: un mare azzurro che domina incontrastato,vegetazione tipica della macchia mediterranea,tramonti indimenticabili.

Questa località in passato era il porto del centro messapico di Vereto ed era conosciuta come facile approdo dei naviganti che intrattenevano rapporti commerciali con l’Oriente e la Magna Grecia. Un tempo, sull’altura dove adesso c’è una villa, esisteva una delle tante torri costiere del Salento, demolita durante un attacco saraceno e poi ricostruita e utilizzata come abitazione.

San Gregorio è l’ideale per chi vuole trascorrere una vacanza fatta di relax e divertimento, ma anche per gli appassionati di pesca e immersioni subacquee. I fondali di questa marina, infatti, sono spettacolari e ricchi di specie marine.

Alcuni stabilimenti balneari offrono servizi per ogni esigenza: ombrelloni, lettini, cabine, bar, aperitivi e piatti della tradizione culinaria salentina. Non mancano, poi, Internet point, centri massaggi, noleggio di canoe.

Da San Gregorio, poi, è facile spostarsi verso altre rinomate località marine del Salento, tra cui Pescoluse – con la spiaggia delle “Maldive del Salento”, ormai conosciuta in tutta l’Italia -, Santa Maria di Leuca, Torre San Giovanni, Ugento, Gallipoli, fino ad arrivare alla splendida Lecce, capitale del barocco.

 

Author: Webmaster

Share This Post On

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/sudma105/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *